Oba-mah

Sì sì, lo so che tanto non cambierà niente, che in fondo è solo un’illusione che ci farà ancora più male, che vabbè è solo un vuoto simbolo, che non dobbiamo dimenticare che il potere non è nelle mani dell'uomo uomo, ma nell’economia, che non possiamo più permetterci di sprecare le nostre speranze. Tutto vero, però stanotte, guardando quei bagliori venire fuori da quel coso poggiato sulla cassettiera, un po’ mi sono commosso.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

II comunicato C.A.B.G.
Con enorme entusiasmo, il Comitato accoglie i nuovi post di Giacomino.
P.S. Ehm...non prendere ancora la macchina: i freni erano stati manomessi.

Anonimo ha detto...

premetto che il mio commento nn ha nulla a che fare con oba-mah o con qual si voglia supereroe con buoni propositi intendo a cambiare il mondo entro due anni(sempre se ci arriviamo)e blabla..pardon ma al momento nn ho tempo per affollare la mia mente con cose che le richiederebbero tempo e sforzo...scrivo qui solo per dire...SMETTETELAAA tu e il tuo amico"anonimo"co sta malincunia e sta tristezza...ebbene si anch io ne sono vittima!!e che cazzo nn posso andare in giro in una citta dove il sole tramonta alle 20 e dove la gente è sempre pronta a festeggiare,con lemmepitre( ops quattro)carico di eddie vedder e damian rice....por favor!!!!poi se sto flashata con il sorriso da ebete stampato sul mio volto ancora senza una ruga siate disposti a prendervi una buona percentuale di responsabilità!!!hasta luego!

dufresne ha detto...

che onore trovare tra i commenti le parole di una gentil donzella. in questo blog popolato da ruttoni e petomani "anonimi" (oltre che valenti psicologi, simpaticoni ed amici veri), che rispondono tutti al nome di colui che, nel rispetto della legge sulla privacy, chiamerò pietro. nome che, come dire, dovrebbe risultarti "familiare"...
a te, anonima commentatrice, un abbraccio dal sottoscritto e da frenca.
hasta la victoria siempre! (che non c'entra niente, però l'avrei sempre voluto scrivere)