Bravi, bene, vi siete scelti proprio un bel leader del cazzo (cit.)

Mio cognato è un artista.
Giovanni, all'invidiabile età di ventiquattro anni, è già compositore, attore, fine paroliere, polistrumentista vocale e, ahinoi, prossimo a popolare una categoria già di per sé inutile, quella degli psicologi - sì, lo so che i laureati in Scienze Politiche sono ancora più un peso per la società, ma non c'entra ora -. Ma soprattutto è un ballerino dalle movenze invidiabili, roba da far invidia a lui.

Questa invece non è nient'altro che una petizione on-line, come ce ne sono tante in giro per la rete. Petizioni che, è cosa nota, sono palesemente inefficaci, come quelle per un Parlam**to "pulito" o per chiedere ad un qualsiasi gruppo musicale di venire in tour in Italia al più presto. Ce n'è anche una che richiede a Ben Gibbard di suonare in acustico nel salotto di casa mia.
Tutto questo per convincere il giovine a rendere pubblica la sua opera d'arte più grande, ovvero la ripresa del suo ballo scatenato sulle note di Stella Stai di Tozzi (canzone che è, parafrasando Peter, il più grande successo dopo Easy Lady - che si potrebbe tradurre con sciacquetta - di Ivana Spagna).
Amica telespettatrice, cosa sta aspettando? Rispondete numerosi al mio appello!
Tipo che voi due-tre lettori potreste firmare nei commenti, usando nomi falsi, anche quattrocentocinquanta volte, stile primarie del PD. Ma non ve l'ho suggerito io, eh.

Giovanni, all'invidiabile età di ventiquattro anni, è già compositore, attore, fine paroliere, polistrumentista vocale e, ahinoi, prossimo a diventare psicologo. Ma soprattutto è un ballerino dalle movenze invidiabili.
Giovanni, in tutto questo, è un leader.

12 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono una tua attenta lettrice,e mi piace sempre molto quello che scrivi.Ma ora questo articolo ha stuzzicato molto la mia curiosità, e siccome ho già sentito parlare molto bene di questo cannanoce, propongo anche io di mettere in circolazione sia in rete che in tutte le tv del mondo , le incredibili performance di questo emergente poliartista,che davvero dimostra di avere talento da vendere!non vedo l'ora di poterlo gustare anche dal vivo,e spero che presto tu possa farlo vedere a tutti gli esseri umani,perchè anche loro meritano e hanno il diritto di sognare sulle note incantevoli di cannanoce o immedesimarsi nei passi sensuali di stella stai!
un saluto da jessica e complimenti per il blog
baci

TONY PISAPIA ha detto...

MA ANDASSERO AFFANCULO , STI STRNZI,CHIAMAMMU A CANNANOCE CHE NA MANTENA NA SERATA SULU IDDU,SENZA PIJA NEMMENO QUATTU TURNISTI!GRANDE CANNANOCE

CASALE ha detto...

RITENGO CHE LE AFFERMAZIONI INERENTI L'ARTISTA CANNANOCE SIANO DEL TUTTO FONDATE E CONCORDO PIENAMENTE CON L'AUTORE DELL'ARTICOLO.PER TANTO ADERISCO A QUESTA PETIZIONE CON GRAN SLANCIOEMOTIVO,NELLA SPERANZA DI RAGGIUNGERE LO SCOPO.
UN AFFETTUOSISSIMO SALUTO DA UN COSTANTE LETTORE
CASALE
P S =NEL CASO DI UN CONCERTO LIVE VEDRò DI ESSERCI

Anonimo ha detto...

Il meraviglioso bacino di cannanox....se pur restando nel backstage , ho assistito personalmente alla nascita di questo giovane artista nostrano,e conosco il lavoro certosino che si cela dietro il suo inedito video che lo osannera' come il prox astro nascente nel firmamente delle stars della nostra "new generation"(ch avessa crer!!!).ma partiamo dal principio.....era possibile accorgersi delle velleita' artistiche di cannanox gia al tempo dell albero delle noccioline e della spaventosissima grotta di mustafà(che nessuno me ne voglia si chiama proprio cosi'!) quando sotto mentite spoglie usava lo pseudonimo di giovanni desimone u' figlio r gino e ndonietta.bene a quel tempo il giovane cannanox soleva allietare i giovani pargoli della via del carcere con numerose ed esuberati manifestazioni artistiche che uscivano un po' dagli schemi tanto da nn essere capite dagli inetti compagni di giuoco come ad esempio quella futuristica versione di mostrare il dito indice...per mandare a fanculo la gente,o usare una scopa donatagli dalla signora della putea di alimentari(un certa signora help)per spazzare e pulire un lembo di terriccio sotto l albero di noccioline per adibirlo...a ristorante!e ancora a lui si deve anche la famosa scoperta di parentela tra carlo levi e primo levi....fate un po' voi per me e' un vero e proprio artista!le sue movenze....sensualissime!grande cannanox!il mondo ha bisogno di te.

dufresne ha detto...

giovà, allora, amm' a fa a serata?
visto il successo clamoroso nei commenti (ben quattro, un record per codesto blog), sto già contattando tutti i locali...
ma soprattutto: lo vogliamo diffondere questo benedetto video?

però noto con rammarico l'assenza nei commenti, nonostante mi onori di avere lettori di cotanto livello, del tuo più grande fan, che è anche il più grande fan di questo blog (e di cui io sono il più grande fan in senso assoluto).
peter, where are you?

Anonimo ha detto...

Che grazia, che estro!! Come la castità è una forma di egoismo, così la sinuosità di Cannanox deve essere condivisa dalla popolazione tutta! Com sarebbe Parigi, se qualcuno nascondesse la Tour Eiffel allo sguardo incantato dei turisti? E Roma senza il Colosseo? E Giacometto senza Franca? A gran voce su YouTube Cannanoce!!!

Anonimo ha detto...

Cannanoce, da quando ti conosco la mia vita è cambiata. Pubblica il tuo video:il mondo ha bisogno della tua grinta!

Tua per sempre
W.K.

Anonimo ha detto...

Ho avuto la fortuna di incontrare Cannanoce al Live Aid nel back stage, mentre faceva da motivatore agli artisti.Credo sia giusto che il mondo sappia che esiste un uomo del suo calibro (e quando dico "calibro", intendo grosso calibro e quando dico "grosso calibro" intendo anche quel calibro...)

mister x ha detto...

Cannanox for president!!!!you tubeyoutubeyoutubeyoutube

Anonimo ha detto...

Il bello di me, è che non ho ancora smesso di sognare....
Cannanoce su youtube!

Eleonora da Cuneo

Anonimo ha detto...

Cannanox, prima di te c'erano solo la birras (come direbbe Cicos) e i superalcolici. Ma adesso ci sei solo tu!! E tu mi potrai salvare!

Il tuo grandissimo ammiratore
Vrachetta

checca ha detto...

..e dopo tutti questi elogi, mi sembra giusto che anch'io possa far sentire la mia voce,a maggior ragione che conosco cannanox dalla nascita(qualche ora dopo che i genitori hanno portato a casa quel ragnetto con gli occhi a mandorla quale lui era, dall'espressione perennemente schifata dal mondo che lo circondava e in particolar modo quando il suo sguardo si soffermava, per poco, sulla sottoscritta).Ebbene, mi fa rimpiangere di non aver continuato la mia carriera dI ballerina e aver permesso a lui di diventare l'artista-e che artista- della famiglia.CHE BRIGOGNA!!
Mamma, papà..mi dispiace...non è colpa vostra...